San Cassiano, i paesi limitrofi e gli stranieri…

Dai dati forniti dall’ISTAT (Demo), fruibili on line da tutti e in modo molto semplice, possono essere soddisfatte alcune curiosità. Una delle più banali potrebbe essere la capacità e/o volontà di  accogliere gli stranieri da parte del nostro paese (San Cassiano) e dalle comunità vicine (tema molto attuale… ultimamente).

I paesi presi in considerazione sono: il nostro (San Cassiano), Botrugno, Nociglia, Scorrano, Muro Leccese, Minervino, Sanarica Poggiardo e Surano.
La tabella seguente viene incontro a questa curiosità.

abitanti stranieri stranieri ogni
1000 abitanti
Botrugno 2916 15 5
Nociglia 2502 13 5
Scorrano 6989 50 7
Muro 5138 50 10
Minervino 3830 43 11
San Cassiano 2133 25 12
Sanarica 1484 22 15
Poggiardo 6137 133 22
Surano 1723 43 25

Considerando il parametro riportato nell’ultima colonna, ossia gli stranieri ogni 1000 abitanti, si può notare che il paese più accogliente risulta essere Surano con 25  stranieri ogni 1000 abitanti e quello meno accogliente è Botrugno con soli 5 stranieri ogni 1000 abitanti.
L’ospitalità di San Cassiano risulta essere quasi la media dei due valori estremi sopra riportati.
Si tratta di casualità, o gli stranieri scelgono in base a qualche criterio/convenienza?
Si riportano le statistiche  di altri centri più grandi del nostro territorio:

abitanti stranieri stran/1000 abit
Castro 2511 20 8
Tricase 17803 169 9
Gallipoli 21038 222 11
Galatina 27317 331 12
Nardò 31195 400 13
Casarano 20593 296 14
Maglie 14982 221 15
Otranto 5531 101 18
Ruffano 9732 246 25
Lecce 94949 5463 58

Origine dati: demo.istat.it (aggiornati al 1 gennaio 2010)

Questa voce è stata pubblicata in Divertimento. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>